Pagelle BS Macro – Elfo

Partita dai due volti per i ragazzi del computer, che in questa occasione schierano una formazione interamente composta da dipendenti di Elfo Srl. Il solito calo fisico (questa volta nella fase centrale della partita) e la solita reazione di orgoglio nel finale.

L’assenza dei due fantasisti (il portoghese Antonio Pinto e il ragazzo del regno delle due sicilie Paolo Esposito) hanno costretto il mister a reinventarsi il reparto offensivo.

I voti sono una media tra l’insufficienza generale dei primi tre quarti di partita e i voti altissimi del finale di partita.

 

Max 6

Buona prova come sempre del meno abbronzato del solito portiere che deve farsi perdonare il gol preso in pallonetto di testa. Nel finale con la squadra sbilanciata riesce a tenere a galla i suoi con un paio di interventi.

“Lampados”

 

Denis 6 +

Sempre ordinato il nostro capitano che nella foga del finale si ritrova a giocare da punta. Ha sui piedi una palla importante ma calcia sulla traversa da pochi passi tentando di emulare Totti con uno scavetto.

“Pupone”

 

Gigi 6 –

Senza ciccioli e senza crema miracolosa il nostro Gigi si lancia sul pranzo cinese per provare a carpire i segreti dei maestri orientali. il risultato non è soddisfacente e il dragone Luigi infila la propria porta con una goffa autorete, ma offrendo una prova di cuore che lo ha visto in campo per tutto il match.

“Chunguang”

 

Angelo 6,5

Il mister lo vorrebbe punta ma lui lo convince a farlo giocare dietro,

Non si ricordano particolari disattenzioni. Tiene pulita la difesa.

“Mastro Lindo”

 

Andrea 7

Schierato da punta non smentisce le sue doti di realizzatore. Gioca una partita a tutto campo andando a prendere la palla in difesa per far ripartire la squadra. E’ lui che da la carica all’Elfo.

“Duracell”

 

Carlo 7 +

Incomincia ostinato nel tentare il dribbling e all’inizio del secondo tempo sbaglia un rigore che avrebbe tagliato le gambe a chiunque. Con il passare del tempo aumenta l’intesa con Andrea e cresce il livello delle sue giocate.

“Ciclone”

 

BS Macro 7

Squadra ostica e ben messa in campo, hanno nell’estrosità del portiere il punto di forza. Sull’abbigliamento scelto da quest’ultimo si potrebbe avere molto da dire ma preferisco non commentare vista anche la maglia anni 70 con la quale siamo scesi in campo per il pre-partita.

 

Arbitro ?

C’era?

Chicca del mister (azione simile a quelle che si sono viste ieri sera nell’area Elfo)

1 commento


  1. AHAH!! 😀 troppo belle le pagelle di questa volta!
    però non era mica goffo il mio autogol:
    stacco di testa da fuori area e la scheggio nel sette (il tutto mentre l’avversario tentava di disturbarmi)!

    🙂

    shanzung a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.