Pagelle GIS Piacenza – Elfo

Dopo una settimana di sciopero tornano le pagelle. Per gli amanti delle statistiche per la partita contro l’Atletico Mattia verrà attribuito un 6 politico a tutti i giocatori che non è altro che la media tra la prestazione da 8 del primo tempo e il 4 del secondo tempo.

Seconda vittoria del girone di ritorno contro il GIS; un risultato che non deve illudere perchè arrivato contro un avversario allo sbando, senza un portiere di ruolo e con evidenti lacune tecniche. Nonostante questo la squadra ha rischiato di farsi nuovamente raggiungere dopo aver chiuso il primo tempo con 6 gol di scarto.

Max 7: Qualche bell’intervento ma anche alcuni errorini. Riesce però ad aggiungere un assist alle sue statistiche stagionali. Nel finale gioca da libero e rischia anche di segnare.

Denis 7: Voto alto merito del supergol realizzato nel momento di momento di massima sofferenza e che chiude virtualmente la partita. Subito soprannominato il “Maradona Biondo” , il capitano ha dichiarato nel post-partita di essere contento per i complimenti ricevuti ma preferisce volare basso e tentare di chiudere al meglio la stagione.

Gigi 7 meno: Preciso e puntuale come sempre. Ogni sua giocata è sottolineata dalle assordanti urla di apprezzamento della sua WAG dalla panchina.

Andrea 7 meno: Buona partita ma ormai i tifosi si aspettano da lui sempre qualcosa di più e il gol sbagliato a porta vuota pesa come un macigno. Molto contestato dai compagni il suo modo di guidare la macchina che li ha portati da Fiorenzuola a Casaliggio.

Paolo 6,5: La domanda che tutti si fanno è :”C’è un caso Paolo?”. Dopo un primo tempo non troppo convincente esce dal campo e si isola in un angolo del palazzetto a riflettere. Convinto a rientrare per fare coppia in attacco con il Mister, fornisce l’assist a quest’ultimo per il gol che chiude la partita.

Carlo 7,5: E’ tornato il grande bomber. Peccato che ormai il campionato sia finito.

Antonio 8 meno: Segna una valanga di gol ma spesso è un po’ troppo testardo e ignora i movimenti dei compagni per provare a fare tutto da solo. I campioni però sono fatti così.

Corne 7 meno: Riesce a confermare la sua ottima media gol ma ne sbaglia anche qualcuno. Quando i giornalisti gli hanno fatto notare che è un po’ troppo facile giocare e segnare sempre contro l’ultima in classifica, ha risposto: “Sono il mister e anche il presidente, giocherò un po’ quando ne ho voglia…”

In anteprima possiamo anche rivelare le prime indiscrezioni per la prossima stagione. La società sta studiando dei progetti per il nuovo stadio:

La prima soluzione è quella di un campo galleggiante sul fiume Arda:

singapore_floating_stadium_02

La seconda è quella di un campo nelle colline della val d’Arda:

campo_da_calcio_in_una_collina

 

Auguri di buon compleanno a Iago Falquè, misterioso talento classe 90 che la Juve ha scippato alla Cantera del Barcellona ma che non è ancora esploso e che al momento gioca nella serie B spagnola nel Villarreal B.

1 commento


  1. Tranquilli ragazzi…nessun caso!!!
    Ero solo andato in ritiro spirituale, per poter mettere in condizione il nostro Mister di fare il gol della vittoria…
    vi chiedo scusa se avete pensato ad un eventuale caso. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.