Malchiodi Caffè Akumal 2 – Elfo 1
Elfo 2 – Amatori Bettola 4

Dopo l’intenso calciomercato e la raffica di amichevoli estive, venerdì 16 settembre 2011 l’Elfo Asd ha fatto il suo esordio ufficiale nel calcio a 11 sfidando il Malchiodi Caffè Akumal sul campo sintetico della Spes.
L’Elfo è partita con un canonico 4-4-2, cercando di sfruttare il gioco sulle fasce. La squadra di casa è parsa subito in gran forma, affiatata e dotata di buona corsa, puntando molto sugli attaccanti stranieri (molto veloci e sguscianti): bastano infatti pochi minuti per i padroni di casa per passare in vantaggio, infilando l’incolpevole portiere dopo un azione in velocità giocata al limite del fuorigioco.
Gli arancioneri ci mettono grinta, ma le idee dal centrocampo in su sono poche e confuse. Ci vuole un’iniziativa solitaria di Marco, che prende palla a centrocampo, scarta due uomini e segna con un rasoterra da fuori area, per arrivare al pareggio. Il primo tempo termina 1 a 1.
Nella ripresa il discorso non cambia: i leoncini faticano in difesa e non riescono a impostare il gioco. Quando i giochi sembrano fatti e il pareggio annunciato, su calcio d’angolo la difesa elfica tentenna e i biancoverdi di casa segnano il gol del definitivo 2 a 1. Per l’Elfo un esordio amaro: la squadra ha molto da lavorare, l’intesa è ancora scarsa (il gol è stato l’unico tiro in porta fatto in tutta la partita), ma il mister è fiducioso: “Il duro lavoro verrà premiato”.

l'Elfo Asd all'esordio in campionato
l'Elfo Asd all'esordio in campionato

L’occasione del riscatto si presenta subito 3 giorni dopo con la prima assoluta in casa, allo stadio Olimpico di Pontenure, contro gli Amatori Bettola. Il mister propone un interessante 4-3-3 cercando di sfruttare meglio le vie centrali rispetto all’esordio. La partita è più equilibrata della precedente, stavolta gli avversari sono più lenti e meno aggressivi, è l’Elfo anzi a sfiorare il gol per prima in diverse occasioni, ma il risultato non si sblocca e si va al riposo sullo 0 a 0.
Nella ripresa l’Elfo parte ancora bene, ma alcuni cambi scombinano i meccanismi difensivi e su una palla lunga agganciata dall’attaccante bettolese gli ospiti si portano in vantaggio. I leoncini sono bravi a rispondere allo svantaggio trovando dopo poco il pareggio con un gran rasoterra di Daniel, ma la difesa arancione scricchiola e subisce ben altri 3 gol che affossano ogni speranza. A poco serve l’effimera rete di Pippo nel recupero: la prima in casa finisce 4 a 2 per il Bettola.
Si addensano nubi minacciose su mister Cornelli, le voci si rincorrono: lunedì sera era giunta voce che Gasperini si sarebbe esonerato volontariamente dall’Inter proprio perchè ambisce alla panchina dell’Elfo Asd; altri confermavano che Mourinho era già stato visto in sede per parlare del contratto. Ma sono solo voci: il mister è saldo sulla panchina e la squadra è con lui: i risultati arriveranno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.