Vigolzone 1 – Elfo 0

In una serata glaciale e nebbiosa, l’Elfo va a Vigolzone a giocarsi l’occasione di ottenere la prima vittoria dell’anno contro la squadra di casa, posizionata appena un punto sopra in classifica.
Gli arancioneri giocano un calcio offensivo, arrivano più volte in area e sfiorano il gol in diverse occasioni, eppure sull’unica iniziativa di contropiede dei neroverdi subiscono il gol che fissa il risultato del primo tempo sull’1 a 0 per i padroni di casa.

La "bellissima" chiesa di Vigolzone che svetta sul campo...
La "bellissima" chiesa di Vigolzone che svetta sul campo...

Nella ripresa i leoncini si lanciano ancora generosamente in avanti, causando l’ammonizione di mezza squadra avversaria, eppure il gol non arriva: Carlo colpisce un legno a portiere battuto, Pippo Milanesi fallisce un rigore dopo aver sprecato altre occasioni davanti all’estremo difensore avversario. Non è serata, c’è poco da fare: l’appuntamento con la vittoria è rinviato ancora.
La trasferta a Vigolzone ha dato però occasione di mostrarci la celeberrima Chiesa di San Mario, una specie di silos – torre del male che svetta sinistra sul campo e si può ammirare anche sul sito http://bruttechiese.blogspot.com (in particolare a questo link)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.