Elfo 4 – Piozzano 1

In una serata fresca e serena, l’Elfo si gioca in casa contro l’ultima in classifica l’imperdibile occasione di cogliere la prima vittoria nel calcio a 11. La situazione iniziale non è delle migliori: la squadra si presenta contata in 11 effettivi, e solo un recupero fulmineo del Morla consente di avere il dodicesimo uomo, fondamentale in quanto Marco causa lavoro sa di abbandonare la partita all’inizio della ripresa. Assenza per Pippo Milanesi, “Gatto” Sartori e mister Cornelli, scappati misteriosamente in Turchia (i rumors parlano di un ingaggio all’ultimo momento del Trabzonspor per affrontare l’Inter, ma non è arrivata nessuna conferma): la squadra passa così in mano a mister Sartori, ancora grande infortunato della squadra.
La partita viene affrontata dai padroni di casa con il piglio giusto, in maniera ordinata, attaccando sistematicamente sulle fasce (prodigiosa la forma del rientrante Morla) e con belle incursioni centrali: dopo pochi minuti Marco riesce a bucare l’estremo difensore ospite, portando la squadra sull’1 a 0. La partita sembra in discesa, eppure su una delle rare incursioni degli ospiti una disattenzione difensiva su un lancio lungo finito in area porta al pareggio del Piozzano.
Stavolta però i leoncini non si demoralizzano, e ancora una volta Marco con una palombella perfetta che si infila nel sette riporta l’Elfo in vantaggio, sfiorando anche il terzo gol scheggiando il palo alla sinistra del portiere.

Lo stadio Olimpico di Pontenure è in festa: l'Elfo ha vinto!
Lo stadio Olimpico di Pontenure è in festa: l'Elfo ha vinto!

La ripresa vede gli arancioneri riuscire finalmente a gestire il vantaggio: nonostante la sostituzione di Marco (bomber della serata), tiene il pallino del gioco, mette ancora in difficoltà la difesa ospite fino a legittimare il vantaggio con il gol di Pippo Mereu (su corta respinta nell’area piccola) e il diagonale vincente del Morla. Il risultato finale di 4 a 1 suggella una ottima prestazione: l’avversario era uno dei più deboli incontrati, ma i leoncini si sono fatti valere e hanno finalmente giocato una partita continua senza il solito calo nella ripresa.
Esordio vincente in panchina per mister Sartori: sembra che sia già pronto un contratto sontuoso per fargli continuare l’avventura in panchina, ma in realtà il presidente-mister-bomber Cornelli è pronto a rientrare al suo posto, e attende che Alex torni in campo per avere più concretezza sottoporta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.