Elfo 1 – Baia del Re 4

Dopo due risultati positivi avvalorati da due prestazioni convincenti, l’Elfo incappa in una pesante battuta d’arresto che spegne sul nascere le speranze di rimonta sul gruppo di centroclassifica.

L’Elfo tra squalifiche, infortuni e assenze di vario tipo può contare solo su 13 convocati.

La partita inizia bene con Marco che dopo pochi secondi ha l’occasione di segnare la rete del vantaggio ma spara fuori a tu per tu con il portiere. E’ un fuoco di paglia in quanto quella rimarrà una delle pochissime occasioni da gol di tutta la partita.

Da li in poi è la Baia del Re a prendere in mano la partita dominando a centro campo ma con poca concretezza in fase realizzativa.

Il gol del vantaggio arriva infatti grazie a un errore della difesa Elfica che lascia colpevolmente libero un avversario a centro area che può così insaccare di testa.

Il primo tempo finisce 0 a 1 e con la sensazione che l’Elfo abbia le potenzialità per raddrizzare la partita.

Tentativi di pressing

Nel secondo tempo però la musica non cambia e l’Elfo incassa nel primi minuti il secondo (in sospetto fuorigioco) e il terzo gol (tiro beffardo che inganna il portiere odierno Max).

Partita chiusa.

L’illusoria rete dell’1 a 3 del solito Pippo Milanesi viene immediatamente vanificata dal gol del definitivo 1 a 4.

 

Lunedì (5/12/2011) c’è subito l’occasione per rifarsi e tentare di chiudere al meglio il girone di andata contro la più quotata Farnesiana poi sarà tempo di primi bilanci e meritato riposo invernale nel quale recuperare qualche infortunato e ricaricare le batterie.

 

E per la rubrica “Tanti Auguri a…” (nell’ultimo periodo un po’ abbandonata così come “Le pagelle del mister”)

Tanti Auguri a Ferdinando “Nando” Sforzini bomber classe 1984 in forza al Grosseto. In questo video una raccolta delle sue più belle azioni… Open-mouthed smile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.