Rottofreno X-File 7 – Elfo 4

Serata di festa per l’Elfo Asd, all’ultima partita di campionato in casa del Rottofreno: i leoncini festeggiano il torneo di San Polo vinto il sabato prima, mentre la squadra di casa festeggia lo scudetto vinto aritmeticamente la settimana prima, proprio grazie alla bella vittoria degli elfici nelle terre di Bettola.
Dopo le foto di rito, davanti a un folto pubblico, la partita inizia e dopo pochi minuti gli ospiti vanno in vantaggio su bella incursione del Gatto.
I padroni di casa, però, tengono a fare bella figura davanti al proprio pubblico, e approfittando di una difesa arancione sbadata e un pò stanca riescono in pochi minuti a ribaltare il risultato, prima su azione e poi su punzione a girare dal limite. Altri due gol trafiggono Carlo nel primo tempo, mentre grazie a un rigore Alex aveva accorciato nel frattempo le distanze. Si va al riposo sul 4 a 2 per il Rottofreno.

Un primo piano della difesa elfica, un pò statica in questa partita...
Un primo piano della difesa elfica, un pò statica in questa partita...

Nella ripresa i leoncini appaiono da subito molto stanchi e i rottofrenesi (o rottofrenati? O rottofrenici?) continuano a premere a mille all’ora e ad attaccare: riescono così a segnare altre tre volte. Nell’ultima parte di partita Pippo MIlanesi e il Morla rendono meno amaro il risultato, fissando il punteggio finale su un pirotecnico 7 a 4 per gli X-File.
Si conclude così il primo campionato a 11 per l’Elfo Asd, che può comunque guardare con soddisfazione al girone di ritorno (con 15 punti incamerati in 13 partite e un gioco di squadra decisamente migliorato rispetto alle prime uscite), e fregiarsi del Torneo di San Polo vinto la scorsa settimana, di cui a breve uscirà il dettagliato resoconto. Stay tuned!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.