Elfo vince il torneo “Uniti per Haiti”

Sabato 19 maggio l’Elfo Asd ha partecipato al quadrangolare benefico “Uniti per Haiti” a San Polo, insieme ai padroni di casa, i Rebeldes (compagine amatoriale di categoria superiore) e i Brg (squadra di “All stars” creata per l’occasione).
La prima partita del torneo ha visto proprio affrontarsi i leoncini contro i Rebeldes. Contrariamente ai pronostici, sono gli arancioneri a mostrarsi più solidi e compatti, grazie anche all’inserimento in squadra di Mattia Z. (guest star della giornata) e di Pinotti (su cui i rumors parlano di un imminente accordo per il prossimo anno). E proprio Mattia mette il segno sulla partita segnando in pochi minuti due gol con due belle incursioni in area che capitalizzano due sciabolate del centrocampo. L’Elfo, come ogni partita, si complica la vita regalando un gol evitabile agli avversari, ma Pippo Milanesi inventa un gol che porta il risultato sul 3 a 1 e fa approdare tranquillamente la squadra in finale, nella quale dovrà affrontare i padroni di casa del San Polo che nell’altra semifinale hanno battuto i Brg. A nulla vale il gol che sembra riaccendere le speranze dei Rebeldes negli ultimi minuti: la partita termina 3 a 2.

 La formazione vittoriosa dell'Elfo: In piedi da sx Circello, Sartori I, Cornelli (All.), Nani, Cirioni, Fedeli, Acetulli, Benaglia. Accosciati da sx: Milanesi, Morlacchini, Dallavalle, Sartori II, Esposito, Critelli. Assenti: Di Biase, Zamboni, Pinotti, Giarola.
La formazione vittoriosa dell'Elfo: In piedi da sx Circello, Sartori I, Cornelli (All.), Nani, Cirioni, Fedeli, Acetulli, Benaglia. Accosciati da sx: Milanesi, Morlacchini, Dallavalle, Sartori II, Esposito, Critelli. Assenti: Di Biase, Zamboni, Pinotti, Giarola.

La finalissima vede così di fronte una sorprendente Elfo contro il San Polo, organizzatore dell’evento e voglioso di ben figurare davanti al pubblico amico. La squadra di casa, infatti, parte bene e riesce, sempre su evitabile disattenzione difensiva, a passare in vantaggio. Gli elfici non riescono a reagire efficacemente e sembrano patire le svariate birre bevute nel pre-partita, ma quando sembra tutto segnato arriva la scossa: su calcio d’angolo in mischia il DiBio trova il guizzo che permette di arrivare al pareggio. Il gol preso taglia le gambe ai padroni di casa e galvanizzano gli arancioneri, che riescono a portarsi in vantaggio grazie a un bolide di Paolo che si infila nel sétte. Arriva anche il terzo gol di Pippo che suggella il trionfo: l’Elfo, a sorpresa, vince meritatamente il torneo!
Il dopopartita è dedicato ai festeggiamenti, alle birre, gli spiedini e le salamelle, e alle foto di rito con la consegna del trofeo: si spera che questo sia solo il primo di una lunga serie di trofei, nella nuova sede Elfo è stata approntata una intera stanza per la bacheca dei trofei e va riempita..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.