Elfo 3 – Baia del Re 2

Dopo la convincente vittoria in casa del Gastec, l’Elfo è chiamata alla conferma della propria crescita affrontando sul terreno amico la Baia del Re, formazione non eccelsa tecnicamente ma coriacea.
La partita si sviluppa sul piano dell’agonismo, con gli ospiti molto aggressivi e gli arancioneri che si basano su rapide ripartenze, senza però sfruttare la maggiore capacità di palleggio del centrocampo.
A metà del primo tempo gli ospiti trovano il vantaggio: gli elfici tentano una reazione ma non sono lucidi in fase offensiva e il primo tempo termina 0 a 1.

Un momento della sfida tra gli Elfo Broncos e i King's Bay Packers in NFL
Un momento della sfida tra gli Elfo Broncos e i King's Bay Packers in NFL

Nell’intervallo mister Cornelli striglia la squadra negli spogliatoi: i giocatori capiscono che gli avversari sono battibili, serve solo maggiore convinzione e più ordine nella manovra di gioco. Nella ripresa gli arancioneri recepiscono i consigli del coach, si dimostrano aggressivi e precisi e dopo pochi minuti pareggiano con un sinistro di Pippo Mi. che sfrutta una indecisione della difesa avversaria. Al 10′ il subentrato Paolo su punizione dalla sinistra trafigge il portiere ospite con un tiro violento sul palo opposto: è il gol del sorpasso che costringe la Baia a scoprirsi lanciandosi in attacco, e proprio su contropiede ancora Pippo Mi. trova il guizzo che porta il risultato sul 3 a 1.
La partita diventa intensa e aggressiva, la Baia preme alla ricerca del gol e lo trova su una sfortunata deviazione della difesa ospite: il finale è convulso e gli arancioneri rischiano di subire il pareggio, ma il fortino resiste e la partita si conclude sul 3 a 2 per i padroni di casa.
Seconda vittoria consecutiva per l’Elfo, che dopo un periodo di crisi ritrova smalto e solidità e cercherà di continuare la striscia positiva nella sfida Champions di giovedì al Capitolo contro l’Arsenal del vecchio leone Bergkamp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.