Arsenal 4 – Elfo 5

Giornata di gala all’Highbury: l’Arsenal ospita l’Elfo dovendo fare a meno dei giovani gioiellini Vieira e Anelka, infortunati. Riesce però a recuperare in tempo David Platt e il bomber Ian Wright, che può fare coppia davanti con Bergkamp. Proprio l’olandese, rinato dopo l’esperienza all’Inter apre le marcature con un destro secco, pareggiato dopo pochi minuti da Rosario, in gran forma, che supera nello scatto Tony Adams e batte Seaman. Platt riesce da corner a battere il portiere ospite, ma gli arancioneri sono aggressivi e trovano di nuovo il pareggio con Pippo Mi.

Bergkamp ha portato illusoriamente in vantaggio l'Arsenal contro l'Elfo
Bergkamp ha portato illusoriamente in vantaggio l'Arsenal contro l'Elfo

I leoncini sembrano in gran forma, e segnano su azioni di rimessa altri tre gol con Rosario (autore di un Hat Trick, si è portato a casa il pallone della partita) e Pippo Mi. Solo nel finale Ian Wright e Overmars accorciano le distanze, ma quando ormai il tempo per recuperare è finito: la partita termina così con un epico 5 a 4 per gli elfici, che inanellano la terza vittoria consecutiva (record) e si portano nelle posizioni alte della classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.