Olimpic S.Rocco Atto III 1 – Elfo 1

Alla vigilia di una impegnativa trasferta all’ Oktoberfest di Stoccarda per festeggiare nella sua terra natia i 5 anni della mascotte Fabio Grosso, l’Elfo Asd affronta la prima trasferta del campionato sullo storicamente ostico campo di Valconasso, contro la temibile Olimpic S.Rocco Atto III, che solo pochi minuti prima del fischio iniziale si è scoperta essere una squadra di calcio e non il titolo di un film.
Il primo tempo vede le due squadre abbastanza contratte, gli ospiti sembrano vincere il duello a centrocampo e riescono ad arrivare più volte alla conclusione, ma la mira imprecisa degli attaccanti e dell’arbitro che non indovina i fuorigioco fanno terminare la prima frazione di gioco a reti inviolate.

Il pensiero fisso dell'Elfo Asd durante questa partita...
Il pensiero fisso dell'Elfo Asd durante questa partita...

Nella ripresa gli arancioneri sono convinti di potere vincere la partita e ripartono ancora in attacco, fino a trovare il meritato gol del vantaggio con una caparbia azione di Pippo M. che ribatte in rete una corta respinta dell difesa avversaria. Gli Olimpic eccetera eccetera non demordono, si riversano nervosamente in avanti e a pochi minuti dallo scadere trovano il pareggio con un destro a girare imprendibile. La partita si chiude così sull’ 1 a 1, i leoncini non rimuginano troppo a questo risultato e si avviano verso casa pensando all’impegnativo weekend che poche ore dopo li avrebbero coinvolti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.